Strangola la sua compagna e chiama la polizia per costituirsi

Cerchi un finanziamento? un'agevolazione? utilizza il nostro motore di ricerca:

Generic selectors
Exact matches only
Search in title
Search in content
Search in posts
Search in pages
 

Vuoi fare una ricerca più approfondita nella rete? inserisci nel tuo motore di ricerca:  "#adessonews + agevolazione"

esempio: #adessonews finanziamento impresa

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni

L’ennesimo femminicidio è avvenuto a Palermo nell’abitazione della coppia. L’assassino è un cittadino tunisino

   Un cittadino tunisino Moncef Naili, 54 anni, ha strangolato la sua compagna, una donna italiana, Elvira Bruno di 53 anni, e subito dopo ha chiamato la polizia per costituirsi. L’ennesimo femminicidio è avvenuto a Palermo nell’abitazione della coppia, in via Antonino Pecoraro Lombardo. Sul posto sono intervenute le pattuglie della polizia. L’uomo fa il cuoco e vive da anni a Palermo.
   

[ Fonte articolo: ANSA ]

Mia Immagine

L’articolo Strangola la sua compagna e chiama la polizia per costituirsi proviene da Notizie Oggi.

Mia Immagine

Pulsanti abilitati solo per info: Finanziamenti e Agevolazioni